segui i miei passi

Photobucket

sabato 5 marzo 2011

LA FEBBRE DEL SABATO

Eccomi qui copertina e Tachipirina 1000. Ho la febbre, una cefalea devastante, e ho la sensazione che un rullo compressore mi sia passato addosso per tutta notte. Questo il quadro clinico di mamma dani che aveva promesso alla topastra d'accompagnarla, questo pomeriggio alla festa in maschera della scuola, invece dovrò organizzarmi perchè possa partecipare anche senza di me o rimarrà malissimo.
Sto aspettando il maritino che procuri il "rancio" e visto l'orario credo che sia andato direttamente a caccia o a pesca del menù,  visto e considerato che è fuori da un paio d'ore e  il tavolo langue, apparecchiato e sbadigliante.
Oggi mammina rimane tranquillina a godersela tra letto e divano.
Ho avuto una settimana difficile sotto ogni profilo e situazione. Probabilmente le mie difese immunitarie hanno subito un calo in negativo così sto da schifo. Mi do malata! Il problema è che sono certa che lunedì sarò in piedi per affrontare ancora i casini di quel luogo indefinibile che è la mia sede lavorativa.
Sono stanca e non solo io, le persone "per bene" sono stanche e subiscono in silenzio e finiscono per ammalarsi, finiscono per soffrire sotto l'incuranza e la negligenza di chi dovrebbe prendere seri provvedimenti.
Ok! mi ammalo di più a parlarne e finalmente il maritino è alla porta! SI MANGIAAAAAAAA!!!

BUON SABATO A CHI VIENE E A CHI VA!

16 commenti:

anonimo ha detto...

BUONA CONVALESCENZA. UN BACIO.

MicolForever ha detto...

ADODIMO
sicuro che buoi darmi ud bacio? Ho 39 di febbre e il daso che sebra uda fontanella... babba bia! [IMMAGINE]

Grazie!

anonimo ha detto...

Il bacio era sulla fronte.....
Buonanotte!
Spero tu stia bene.

MicolForever ha detto...

Adodimo
la bua si è fatta più grande oggi[IMMAGINE]
ci vorraddo albedo due baci sulla fronte!
Buona domenica!

anonimo ha detto...

Ottantotto BACI !  
perchè tu possa guarire in fretta in fretta [IMMAGINE]

by Giusi

MicolForever ha detto...

Giusi [IMMAGINE] che esagerataaaaaaaaaaaa
ottantotto baci sono troppi... non li sopporterei 
ho timore che non gurarirò troppo in fretta[IMMAGINE]
è sopragiunta qualche complicazione... uffaaaaaaaaaa
devo lavorare ho un sacco d'impegni da portare a termine e poi la casa, i bambini e la festa a sorpresa per domani che andrà a monte... mannaggia uffa non ci voleva proprio!
Io non posso permettermi d'ammalarmi e quando succede tutto si ferma.......

baci dolcezza
etciùùùù
e buona domenica! etciuùùùùùùùùùùùùùù

SemifreddoalCaffe ha detto...

Micoletta! ma come ti ammali proprio a carnevale?
ma come!


come stai oggi?

ecco! io non ti abbraccio... ti somministro l'antipiretico!
:PPP

MicolForever ha detto...

Dite che sia normale bere birra dopo aver sfebbrato?
Avevo una sete nemmeno un cammello...
Da come mi guardavano in famiglia ho paura che la cosa non sia affatto normale.

Carnevale?
Oggi c'è stata la sfilata dei carri nella mia città come penso ovunque, tutto sommato non è stato così sconveniente stare male, mi sono evitata tutto il casino della piazza, incontrare gente che ti tocca la spalle e ti dice: DAI INDOVINA CHI SONO? INDOVINA CHI SONO?
... e lì fingere sbigottimento tanto l'hai capito immediatamente chi è!

Immagino il TEMA che avrà capeggiato i carri, mesi spesi in cartapesta, ago e filo pendando d'essere originali e poi essere in coda tra carri BUNGA BUNGA - BERLUSCAO e - GHEDDAF

Al più ci sarà stato il carro dei profughi e quello delle brasiliane (trans) 
Naaaaaaaaaaa non ho più l'età

Uddiuuuuuuu ho il mal di stomaco ... sarà mica la birra![IMMAGINE]

p.s. Quello che mi dispiace è che ho dovuto disdire l'invito per andare ad assistere martedì alla chiusura della Sartiglia ad Oristano... mi dispiace veramente non riuscire ad esserci, inoltre la giornata di chiusura pare sia spettacolare in un modo impressionante, compresa la sartigliedda dove si esibiscono i cavalieri bambini e adolescenti, è qualcosa che desidero vedere da una vita... 
'naggia!




[IMMAGINE]

[IMMAGINE]la stella


[IMMAGINE]
[IMMAGINE][IMMAGINE][IMMAGINE]Su componidori

Sa sartigliedda (juniores)
[IMMAGINE](foto dal web . ricerca google "sa sartiglia Oristano" - " sartigliedda")

anonimo ha detto...

......situazione più che disastrosa....il rientro in quel posto oggi, dopo la maravigliosa giornata trascorsa ad Oristano per la Sartiglia, è stato devastante......una tristezza paurosa....ormai ci stanno staccando tutto...siamo morti...e ancora pare nessuno si sia accorto.....abbiamo i volti spenti.....come spento è tutto li dentro.....e oggi si gelava......peccato che tu non abbia potuto essere dei nostri per la Sartiglia.......un anno passa in fretta...organizziamoci per il prossimo.....che strano effetto vedere le foto...finchè non la vedevo coi miei occhi, sembrava quasi qualcosa di irreale....bella, bella e bella.......un a delle poche tradizioni sarde.....da vedere........oggi sto malissimo...spero non sia la ricaduta......spero di vederti domani.......un bacio..buonanotte mamy.......[IMMAGINE]

MicolForever ha detto...

piccola, è stato shoccante anche per me rientrare oggi in ufficio, due giorni in casa mi hanno preservata un poco ma non preparato abbastanza, la sensazione questa mattina è stata quella della rassegnazione. Senza telefonia, internet, riscaldamento, i mezzi fermi perchè senza assicurazione, senza carburante perchè non si fa più credito ad un Ente che sta sprofondando, senza stipendi e presto conosceremo il quarto mese senza competenze.
Sembravamo tutti aver perso il senso dell'orientamento in quel salone delle Assemblee grande e freddo, con le mani in tasca e i giacconi indosso per il gelo e gli interrogativi sui volti. Anche la rabbia sembrava domata questa mattina, sembravamo in una corsia d'ospedale ad attendere la diagnosi più maligna. Ho trascorso parecchio tempo a ripulirmi i cassetti e l'armadio avevo un'idea di trasloco, pensavo se al peggio non ci dovesse essere rimedio ho già organizzato per portar via gli effetti personali. Domani ci sarà il merito comparativo per il futuro dirigente e non è certo che ci sia qualcuno disposto a sacrificare il proprio equilibrio in termini di salute oltre che di responsabilità in quel luogo troppo carico di guai. Se nessuno si presenterà dal 15 siamo senza dirigenza e sarà davvero la fine. Una beffa per quei quattro soldi che stiamo aspettando, chi firmerà la burocrazia per alimentare l'esangue Cassa? Senza dirigente con un Commissario ad acta con poteri limitati ha le mani legate e non potrà fare nulla. Ringraziamo lor signori al potere che se ne strafottono di tutto. 
Ci leveranno tutto ma non il sorriso, vero piccola?
Sei bellissima quando sorridi e i tuoi occhioni smeraldini diventano puri brillanti, il nostro valore non lo cancelleranno, quello che mi fa più male e che nessuno più è disposto a lottare qualcuno per vigliaccheria, altri perchè non hanno alcuna voce in capitolo o perchè la nostra voce è stata soffocata da promesse non rispettate, da una continua offesa al contesto umano, esuberi e tagli, ma di che parlano? Non sanno di che parlano.
Sei grande mia dolce bambolina, non voglio saperti più chiusa nella tua stanza al buio a crogiolarti nel dolore.
Hai la vita davanti e gli angeli non ci abbandonano, uniamo le nostre preghiere, se non saranno gli uomini ad ascoltarci sarà una Luce Superiore a portarci consiglio, uno spiraglio, un pò di serenità.
Spero di vederti domani, una carezza sui tuoi sogni infranti... ti voglio bene.
Buonanotte!

anonimo ha detto...

sai che mi son commossa? hai ragione....è un periodaccio ma non dobbiamo assolutamente lasciarci soppraffare...non dobbiamo mollare.....forse le mie difese immunitarie hanno ceduto...e questo mi ha tolto la poca grinta che mi era rimasta per lottare...o forse è la preoccupazione sempre più pressante che ha abbassato le mie difese immunitarie......chi lo sa.....sta di fatto che mi devo risollevare...se mi mollo va a finire che mi isolo...e perdo anche quei piccoli piaceri della vita......non voglio trasmetterre disperazione e tristezza......voglio prendere esempio dal tuo sorriso....ieri, mentre eravamo seduti nel salone riunioni, come nella sala d'attesa di un ospedale, ho notato illuminarsi la stanza come sei entrata tu...col sorriso, nonostante tutto......e mi è piaciuta la sensazione......sai qual'è una delle mie pene? ho paura di perdere persone come te, se dovesse accadere il peggio a lavoro...invece il mio sogno e la mia sparanza, sono quelli di "rinascita"........qualcuno ci aiuti! vogliamo lavorare...vogliamo alzarci la mattina con uno stimolo nuovo nel pensare al lavoro.......Angioletti unitevi tutti con noi[IMMAGINE]......ci sentiamo via msg......purtroppo per ora non sono messa bene con l'influenza.....grazie, grazie e grazie.......bacio[IMMAGINE]

MicolForever ha detto...

piccola... Ho indosso elmetto e tuta mimetica, anfibi e l'espressione marziale di chi sta per affrontare una nuova battaglia sul campo.
Sto per aprire la porta ed uscire gettandomi nell'ignoto di un altro giorno.
Ti difendero' tu riposa e ricaricati. Buona giornata. Baci

anonimo ha detto...

[IMMAGINE].....e lunedi sul campo di battaglia ci sarò anch'io......prometto.....l'unione fa la forza..e anche se siamo un piccolo gruppetto, dobbiamo vincere.....è difficile ma ci voglio credere...so che abbiamo bisogno di un aiuto Superiore..............e intanto cerco di riprendere le forze......ti abbraccio[IMMAGINE][IMMAGINE][IMMAGINE]troppo sdolcinata?[IMMAGINE]

anonimo ha detto...

il mondo é la fuori. La luce del sole di una giornata qualunque filtra dalla finestra. Sto chiusa in posizione fetale abbracciata ad un cuscino. Qualche volta un rigagnolo di lacrime fluisce spontaneo. Quanta tristezza, sto perdendo il controllo di me stessa.vorrei abbandonarmi ad un sogno ultraterreno e scoprire il segreto se é vero che esiste un giardino chiamato Paradiso, la mia anima ha bisogno di liberarsi galle brutture della vita, la mia é come una lampada nn piu' alimentata dall'olio sacro, nn piu' fiamma ma uno stoppino bruciacchiato e spento. Mi dico di nn cedere, ma la caduta é gia' cominciata. Nn so a che punto sto in questo precipitare nn vedo la fine. Il cielo é nero e mi coglie foschia e nebbia, nn vedo futuro, i miei progetti e le mie speranze sono bottiglie infrante su scogli emersi x abbatterle...niente é arrivato in porto. Solo questa vela ripiegata in se stessa pronta ad affondare. Sono sola in mare aperto amareggiata.
Mic

anonimo ha detto...

[IMMAGINE]non sei sola...............non essere così triste......lo spiraglio ci sarà......per favore dimmi di si.....[IMMAGINE]

anonimo ha detto...

Quanta sofferenza... non so cosa dire... davvero... non trovo le parole giuste cosa posso fare per rubarti un sorriso? TI STRINGO IN UN ABBRACCIO... NON LASCIARTI ANDARE GIU